Osservatorio per la Programmazione dello Sviluppo Sostenibile e l’Assetto del Territorio

Laboratori, Centri, Biblioteche, Aule Multimediali

Membri

CITARELLA FrancescoResponsabile Scientifico
MAGLIO MonicaCollaboratore
BENCARDINO MassimilianoCollaboratore
CITARELLA GermanaCollaboratore
GAETA AngeloTecnico di Laboratorio

Mission

L’OPSAT ha l’obiettivo di fornire un contributo tecnico-scientifico e didattico su tematiche multidisciplinari, quali la gestione, l’organizzazione e la pianificazione dell’ambiente e del territorio, nonché la competitività ed i modelli di sviluppo economico-territoriale, anche tramite l’utilizzo di teorie e metodi innovativi che coinvolgono paradigmi e tecnologie dell’ICT, in uno scenario di rapide trasformazioni tecnologiche e di mutevoli condizioni globali.
Inoltre, l’OPSAT si propone di fornire orientamenti all’azione pubblica, di offrire un quadro di riferimento strategico ai soggetti privati per supportare la loro azione e orientarla verso una razionale politica dell’ambiente e del territorio e di tradurre i risultati delle analisi in studi e documenti utili alla consultazione e valutazione degli Amministratori pubblici e privati, che hanno importanti compiti nell’attuazione delle linee di programmazione economico-territoriale e di tutela attiva delle risorse naturali.

Attività

Rientrano nelle finalità istituzionali dell’OPSAT, le attività di

  • ricerca e supporto tecnico-scientifico ai Dipartimenti, Centri e Laboratori nel campo e nel dominio di studio della pianificazione dei processi di trasformazione territoriale, implementando sistemi avanzati per la gestione della complessità del territorio, che garantiscono la tutela attiva dell’ambiente;
  • ricerca e trasferimento di know-how, finalizzati alla valorizzazione di tecnologie dell'informazione e dei recenti paradigmi computazionali (come internet of things, sistemi embedded, industry 4.0) in contesti di organizzazione e pianificazione strategica del territorio e di sviluppo sostenibile;
  • sviluppo e validazione di modelli di valorizzazione turistica dei territori creativi, basati su paradigmi e approcci innovativi, quali cineturismo e destination management;
  • gestione di corsi avanzati per Istituzioni, Enti o Aziende, al fine di valorizzare le implicazioni economico-territoriali delle politiche pubbliche, anche internazionali; di fornire un quadro teorico, metodologico e applicativo relativo alle iniziative che orientano e articolano l'evoluzione dei fenomeni geo-economici; di rendere sempre più razionali le decisioni e le scelte in tema di organizzazione e pianificazione strategica dell’ambiente e del territorio;
  • selezione e utilizzo di software avanzati di analisi e gestione dell’ambiente e del territorio;
  • supporto alle sinergie tra il livello legislativo e l’ambito strategico, il livello amministrativo e la ricerca scientifica, in una prospettiva transnazionale.

Didattica

Presso la struttura OPSAT si svolgono attività didattiche innovative e progettuali connesse agli insegnamenti afferenti all’offerta formativa del Dipartimento di Scienze Aziendali – Management & Innovation Systems (DISA-MIS) e del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica e Matematica applicata (DIEM), nonché attività di tirocinio e di supporto per la elaborazione di dissertazioni di laurea su tematiche inerenti alla Mission e alle Attività della struttura tecnico-scientifica. Inoltre, l’OPSAT è particolarmente attivo nella formazione post-laurea, quali Master, Corsi di perfezionamento e Scuole di specializzazione.

Strumentazione

La struttura tecnico-scientifica OPSAT, di tipo open-space, è dotata, tra l’altro, da n. 8 postazioni PC e n. 3 plotter per la stampa di supporti di grande formato (come output di Sistemi CAD).

Social